Come fare le beach waves perfette 🏝️

Già da alcuni anni, appena soffiano i primi venti caldi estivi, il pensiero vola immancabilmente alle mitiche beach waves, quelle splendide acconciature che sembrano create dal vento e dal sole, a quelle ciocche mosse e leggere ma non spettinate che donano volume in maniera del tutto naturale e che si adattano ad ogni occasione, dall'aperitivo in riva al mare ad una qualsiasi giornata lavorativa. Non solo belle e comode da sfoggiare, in quanto le beach waves riscuotono tanto successo anche perché possono essere realizzate su qualsiasi tipo di capello e di qualsiasi lunghezza.

Desideri anche tu sfoggiarle e magari riuscire a realizzarle senza ricorrere al parrucchiere ma a pochi semplici passaggi e accorgimenti?

Allora continua a leggere per conoscere tutti i trucchi per realizzare beach waves perfette e quali prodotti possono aiutarti ad ottenere un risultato invidiabile 🥂

Come fare le beach waves con la piastra

In commercio esistono delle piastre appositamente create per realizzare beach waves definite e in pochissimo tempo, ma se non vuoi spendere cifre elevate per acquistarne una e vuoi utilizzare la tua cara vecchia piastra il risultato, dopo un po' di pratica e con un po' di pazienza, sarà praticamente identico.

Innanzitutto pettina i capelli per districarli bene e poi suddividili in sezioni dalle quali prenderai man mano una ciocca più o meno grande: ricorda, se lavori su una ciocca grande avrai un'onda grande, viceversa, se lavori su una ciocca piccola otterrai onde più piccole. Scelta la ciocca, arrotolala su se stessa dalla radice alle punte e passaci sopra la piastra facendo attenzione a partire da metà ciocca e non dalla radice per evitare l'effetto bambolina. Terminata l'operazione su tutte le ciocche, passa le mani tra i capelli per aprire le onde senza utilizzare la spazzola per evitare che si perda il movimento.

Come fare le beach waves senza piastra

Se non hai una piastra a portata di mano oppure non vuoi rovinare e seccare i capelli con il calore, puoi ottenere le beach waves semplicemente facendoti delle trecce dopo aver lavato i capelli e tenendole in posa almeno una notte intera; ricordati, però, che con questa tecnica le onde tendono ad essere concentrate soprattutto nella parte bassa dei capelli. Per avere, invece, onde più diffuse puoi utilizzare la tecnica del torchon che prevede, dopo aver lavato e pettinato i capelli, di dividerli in due sezioni che arrotolerai su se stesse partendo dall'attaccatura alle tempie. Dopo aver arrotolato le due sezioni, ripiegale su se stesse, fissale con delle mollette e aspetta che i capelli siano completamente asciutti. Puoi utilizzare il phon per velocizzare l'asciugatura e avere onde ancora più definite.

Che prodotti utilizzare per avere delle beach waves perfette

Per ottenere beach waves da urlo puoi aiutarti utilizzando alcuni prodotti da utilizzare in associazione alla piasta o alle ciocche arrotolate lasciate asciugare al sole. Per proteggere i capelli dal calore della piastra, disciplinarli a fine piega ed evitare il tanto odiato effetto crespo, applica sulle lunghezze qualche goccia di Cristalli Liquidi che proteggono, mantengono in ordine e rendono perfetti a lungo i capelli. A base di principi attivi naturali come l'olio di semi di lino che nutre i capelli in profondità, li lucidano e li proteggono anche dal calore del sole.

Per poter realizzare delle beach waves perfette, utilizza anche il balsamo per capelli ricci e la maschera rinforzante: il primo è utile, soprattutto se hai capelli ricci, per districare con gentilezza i capelli nutrendoli dalla radice grazie all'apporto di principi attivi naturali mirati come l'estratto di avena e l'olio di jojoba, mentre la maschera rinforzante - meglio ancora se contiene olio di avocado e burro di karitè - ripara i danni che il sole, la piastra, la sabbia o i vari trattamenti potrebbero arrecare ai tuoi capelli.

Il trend dell'estate sono le beach waves

Le beach waves possono essere anche il punto di partenza per realizzare acconciature eleganti o sbarazzine che ti faranno apparire sempre originale e alla moda. Ad esempio, dopo averle realizzate, prova a prendere solo alcune ciocche e a creare un mini-chignon per apparire subito più elegante o una treccia perfetta per una serata romantica. Inoltre, non dimenticare che le beach waves, al contrario di quello che potresti pensare, vanno molto d'accordo anche con una bella frangia piena e liscia perché il contrasto che ne risulta mette ancora di più in risalto il viso.

 

 

 

Lascia un commento

Grazie <3